Volare, il colossal trash di Rovazzi e Gianni Morandi

È uscito il videoclip del nuovo singolo di Fabio Rovazzi, che per riconfermare il successo ottenuto con le hit “Andiamo a comandare” e “Tutto molto interessante” (roba da due dischi d’oro e sette dischi di platino) stavolta ha dovuto realizzare un vero e proprio colossal trash.

Cambiano i producer che hanno realizzato la base, da Merk & Kremont a Lush & Simon, ma la ricetta è sempre la stessa: un’accozzaglia di personaggi superpop che vanno da Gianni Morandi, che per salvare Anna se la canta con Rovazzi, agli immancabili J-Ax e Fedez, passando per il cicciottenne Marco Morrone “saluta Antonio”, il leggendario capitano dell’Inter Javier Zanetti, Salvatore Esposito di Gomorra, Maccio Capatonda, William “può accompagnare solo”, Frank Matano, e altri fenomeni dell’italianità attuale.
Ad aumentare il carico il “cameo” della girella Motta, le t-shirt Supreme Barletta original in versione MiFaVolare, e un titolo, “Volare” appunto, che non si può fare a meno di associare a “Nel Blu Dipinto di Blu”, capolavoro di Domenico Modugno tra i brani più conosciuti al mondo, che dal 1958 ad oggi pare abbia venduto 22 milioni di copie.

Insomma, che ci piaccia o no, prepariamoci a sentirla a ripetizione fino allo sfinimento.

By | 2017-05-19T15:06:52+00:00 venerdì 19 maggio 2017|Musica|

Leave A Comment